Bimbo 'fantasma', denunciati i genitori

E' venuto al mondo nel 2009, all'ospedale di Moncalieri, ma la sua nascita non è mai stata registrata all'anagrafe. A scoprire l'esistenza del bambino, a 7 anni dalla nascita, sono stati i carabinieri, che si sono presentati a casa della madre per notificarle un atto giudiziario e si sono trovati di fronte il bimbo 'fantasma'. Ai militari risultava soltanto un residente in quell'appartamento e così sono scattati i controlli: per lo Stato italiano il bambino non era mai nato. "Ero certa che il mio compagno avesse provveduto a tutto", si è giustificata la madre con i carabinieri, mentre il padre risulta irreperibile. Il piccolo non è mai stato iscritto a scuola, non ha mai fatto controlli e nemmeno vaccinazioni. Visitato dai medici dell'ospedale infantile di Torino Regina Margherita, risulta in buona salute e, con la madre, è stato affidato a una comunità protetta. I genitori sono stati denunciati.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Campo nomadi di via Germagnano, al via l'abbattimento di una decina di baracche
    Torino Today
  2. Ciriè, gli rubano in casa mentre guarda la tv ma la figlia le mette in fuga
    Torino Oggi.it
  3. Più di 2 mila le operazioni della Poliza Municipale nel campo nomadi di via Germagnano nel 2016
    Torino Oggi.it
  4. Investito da un'auto: uomo trasportato in ospedale
    Torino Today
  5. Investito di fronte la caserma dei Carabinieri di Ciriè
    Torino Oggi.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

La Cassa

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...